Riflessioni

Zona Pastorale | Diocesi di Rimini

viaggio a Mutoko 5-7 luglio 2019

Viaggio a Mutoko per onorare Luisa Guidotti, nel 40° della sua uccisione a Motoko (6 luglio 1979/2019); Marilena Pesaresi, deceduta recentemente; Luciano Chicchi, promotore del sostegno all’Ospedale Missionario di Mutoko. La delegazione riminese, con Massimo Migani, era composta dal Vescovo Francesco Lambiasi, don Aldo Amati, Antonio e Franca Pesaresi, Leonardo Cagnoli, Annarosa Chicchi, Giorgio Casadei.…
Leggi tutto

Il coraggio del dovere. Rosario Livatino: colpire la mafia nei suoi patrimoni.

GRUPPO NUOVE FRONTIERE Venerdì 25 maggio presso la Parrocchia San Gaudenzo (piazza Mazzini, Rimini) Serata pubblica nel segno di Falcone, Borsellino, Livatino e don Puglisi. Ore 18,30: Aperitivo/piccolo buffet della legalità. In cortile. Ore 19,15: Film “Il giudice ragazzino”, in sala. La vita, l’attività professionale e la morte per mano della mafia del giudice Rosario…
Leggi tutto

Serata della legalità

Formazione ai ministeri istituiti

ZPministeri formazione anno SECONDO 20180520 Rimini, 15 maggio 2018 Carissimi Candidati, come già anticipato, il nostro prossimo incontro sarà nel giorno di Pentecoste, domenica 20 maggio 2018, e avrà come tema “La cura dei segni liturgici e il servizio dell’altare e del tabernacolo”. Tutti noi conosciamo la vita delle nostre comunità nelle quali operano già…
Leggi tutto

Chiesa che vai, usanza che trovi

Nella liturgia si introducono incongruenze liturgiche, che non aiutano ad entrare nel mistero. È bene attenersi ai “principi” e alle “norme” del Messale, con una fedeltà dinamica che non deve sconfinare in una creatività selvaggia e spesso scadente. Celebrare nello Spirito significa lasciarsi introdurre nello spirito della liturgia per cogliervi l’azione e la presenza dello…
Leggi tutto

Letture

IL SIGNOR PARROCO HA DATO DI MATTO In una parrocchia come tante, in cui le cose non funzionano più bene perché la gente è poca e gli operatori pastorali litigano per sciocchezze, don Beniamino si accorge che ai fedeli, della fede, non importa poi davvero molto. Da qui la sua crisi: per che cosa ha…
Leggi tutto

Gerusalemme, non si può violare un simbolo

Troppo bella è Gerusalemme perché non sia anche una città contesa, come ancora accade in questi giorni. L’eterno ritorno della tentazione di possederla è un destino fatale per la Città il cui nome è impastato di cielo, di gloria e di splendore. Ma neppure il Suo Dio – che pure si è fatto suo Sposo…
Leggi tutto